Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Da oggi il Italia il mutuo per le coppie di fatto, anche gay


Da oggi il Italia il mutuo per le coppie di fatto, anche gay
04/03/2009, 13:03

Da oggi, le coppie di fatto che intendono fare un mutuo per comprare una nuova caso, anche se si tratta di coppie gay, possono farlo senza problemi: la BHW Bausparkasse, una banca tedesca con filiali anche in Italia, offre la possibilità di fare un mutuo con un taglio allo spread (cioè alla differenza del tasso di interesse praticato rispetto a quello di riferimento) dello 0,15%. Può sembrare poco, ma si tratta sempre di un aiuto. E soprattutto, nel caso in cui sia una coppia a chiederlo, c'è la possibilità di ottenere, per la valutazione dell'importo da richiedere e della rata pagabile, il cumulo tra il reddito delle due persone, anche se sono dello stesso sesso, a condizione che si cointestino l'appartamento.
SI tratta di un grosso passo avanti, visto che alle coppie gay viene negata qualsiasi tutela incrociata dal punto di vista patrimoniale. Almeno così - anche se per una iniziativa privata - qualcosa c'è

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©