Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Dichiarazione di successione


Dichiarazione di successione
22/11/2013, 16:42

Chi deve presentare una dichiarazione di successione e chi invece è esonerato da tale adempimento? La Lepre Group lo spiega in questa nota.
Ebbene, l’obbligo di presentare la dichiarazione di successione spettanaturalmente ai chiamati all’eredità.
Questi possono essere eredi per legge oppure per testamento. In ogni caso hanno l’obbligo di presentare la dichiarazione, anche se non hanno ancora accettato l’eredità, purché non vi abbiano espressamente rinunciato.
Sono obbligati all’adempimento anche i legatari.
L’obbligo inoltre si estende a:

• gli immessi nel possesso dei beni, in caso di assenza del defunto o di dichiarazione di morte presunta
• gli amministratori dell’eredità
• i curatori delle eredità giacenti
• gli esecutori testamentari
• i trust.
Se più persone sono obbligate allapresentazione della dichiarazione è sufficiente presentarne una.
Sono esonerati dall’obbligo il coniuge e i parenti in linea retta del defunto se l'attivo ereditario ha un valore non superiore a 25.823 euro e non comprende beni immobili o diritti reali immobiliari. (Fonte: Lepre Group)

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©