Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Secondo i dai diffusi dalla Ragioneria dello Stato

Dipendenti pubblici diminuiti di quasi 154 mila unità


Dipendenti pubblici diminuiti di quasi 154 mila unità
31/12/2012, 15:28

ROMA  - Secondo  quanto emerge dagli ultimi dati diffusi dalla Ragioneria dello Stato,  il  numero dei dipendenti pubblici, nel 2011, si è fermato a 3 milioni 283 mila, segnando il terzo ribasso consecutivo. Dal 2008 al 2011 i travet sono diminuiti di quasi 154 mila unità, circa il 5%, l'equivalente degli abitanti di un capoluogo come Cagliari, Foggia o Ravenna. Rispetto al 2010 (3.315.238) il calo del numero dei dipendenti pubblici è dell'1% ma, osserva la stessa Ragioneria dello Stato, la variazione complessiva in riduzione registrata nel 2011 rispetto all'anno precedente sarebbe in realtà più marcata (- 1,6%) se calcolata a parità di enti, ossia escludendo quelli entrati nel 2011 per la prima volta nella rilevazione.  Il comparto che ha maggiormente contribuito alla riduzione del personale è la Scuola.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©