Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Borse positive dopo le parole del presidente della BCE

Draghi fa volare i mercati europei

Milano in rialzo del 4,31%

Draghi fa volare i mercati europei
07/09/2012, 09:05

Mario Draghi è ancora ago della bilancia dei mercati. Dopo le parole del presidente della Banca centrale Europea, le Borse internazionali tornano a prendere fiato dopo settimane di difficoltà. 
Immediato l'impatto sullo spread tra Btp e Bund, sceso nella serata di ieri a quota 380, con un minimo a 373.
Dopo le rassicuranti parole di Draghi circa i piani dell'Eurotower per lanciare acquisti illimitati di bond sul mercato secondario, positiva è stata la risposta dei mercati: Milano ha chiuso a +4,31% grazie ai titoli bancari.
Nel resto d'Europa la milgiore piazza è stata Madrid, con l'indice Ibex che è salito del 4,91%, il Cac 40 di Parigi ha segnato +3,06%, il Dax di Francoforte +2,91%, il Ftse 100 di Londra +2,11%.
Buona la seduta anche a Wall Street con chiusura in netto rialzo: il Dow Jones è salito dell'1,87 per cento, a 13.290,69 punti, il Nasdaq del 2,17 per cento, a 3.135,81 punti.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©