Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Acquisito lo storico marchio italiano, operazione da 700 mln

E' ufficiale: la maison Valentino va in Qatar


E' ufficiale: la maison Valentino va in Qatar
12/07/2012, 12:07

ROMA - Alla fine è arrivato anche l'annuncio ufficiale: il gruppo Valentino va in Qatar.  
Mayhoola for Investments Spc, società partecipata da un "primario investitore", come spiega un comunicato, ha acquisito l'intera partecipazione della società dal fondo Permira e i Marzotto per almeno 700 milioni di euro. Recenti indiscrezioni  avevano indicato l'emiro del Qatar dietro l'operazione.
Il prezzo non è stato dichiarato, ma rumors indicano una cifra sopra i 700 milioni.  L'annuncio non svela nemmeno chi si cela dietro questa maxi-acquisizione, ma fonti finanziarie confermano che si tratta dei reali del Qatar. Il gruppo Valentino ha chiuso il 2011 con un fatturato di 322 milioni di euro, e segna una crescita del 60% del fatturato tra il 2009 e il 2012.
  Con l'operazione - spiega una nota - Mayhoola acquisisce il controllo di Valentino spa e la licenza M Missoni, mentre MCS Marlboro Classic, altro marchio getsito dal gruppo è stato separato dal perimetro di cessione e resterà in carico a Permira. Il fondo con la famiglia Marzotto, ha acquisito il controllo di Vfg nel 2007, nel quadro di una transazione che comprendeva anche una quota di maggioranza in Hugo Boss.


 

Commenta Stampa
di GB
Riproduzione riservata ©