Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Classifica stilata da 'Il Sole 24 Ore'

Ecco i dieci manager piu' ricchi d'Italia

Al primo posto Marco Tronchetti Provera

Ecco i dieci manager piu' ricchi d'Italia
19/09/2012, 13:13

Ecco la top ten degli stipendi in euro dei manager delle società quotate nel 2011, secondo la classifica stilata da Il Sole 24 Ore. Le cifre comprendono gli stipendi monetari più eventuali stock options o azioni gratuite pubblicate sui bilanci 2011.

Al primo posto con 22 milioni 959mila e 404 euro c'è Marco Tronchetti Provera, presidente e a.d. di Pirelli e presidente di Prelios e Camfin.

Al secondo posto Cesare Geronzi, presidente Generali con 17 milioni e 530mila euro 

Medaglia di bronzo per Fausto Marchionni, amministratore delegato di Fondiaria-Sai fino al 27 gennaio 2011, di cui è anche consigliere di amministrazione, e presidente e a.d. di Milano Assicurazioni fino al 27 gennaio 2011: 12.053.227 euro.

Al quarto posto, con un compenso di 11 milioni e 537mila euro, Pier Francesco Guarguaglini, presidente di Finmeccanica fino al primo dicembre del 2011 e amministratore delegato fino al 4 maggio del 2011.

Francesco Gori (direttore generale Pirelli e amministratore delegato di Pirelli Tyre) è al quinto posto con 10.501.904 euro.

In sesta posizione tra i manager più pagati c'è Giorgio Zappa, direttore generale di Finmeccanica fino al 4 maggio 2011 con 10.133.622 euro.

Michele Norsa, amministratore delegato e direttore generale di Ferragamo, è in settima posizione con 8.770.400 euro.

Con 6.847.669 euro Francesco Chiappetta (segretario generale e direttore affari generali e istituzionali di Pirelli) è all'ottavo posto.

Solo nono Paolo Scaroni che guadagna 5.932.392 euro (5.726.000 come a.d. e d.g. Eni sommati ai 206.392 euro come consigliere di Generali).

Chiude la top ten Luca Cordero di Montezemolo con un totale di 5.576.750 euro. E' la somma dei 5.484.000 euro come presidente della Ferrari, dei 68mila come consigliere di Fiat e dei 24.750 come consigliere di Tod's.

 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©