Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Anche quelli francesi e spagnoli non salgono più

Effetto Monti sui mercati: lo spread italiano sotto i 500 punti


Effetto Monti sui mercati: lo spread italiano sotto i 500 punti
18/11/2011, 14:11

MILANO - I mercati internazionali, adesso che vedono uno spiraglio positivo nella situazione italiana, con la fiducia attesa oggi per il governo Monti, cominciano a reagire in maniera positiva. E così si allenta la pressione sullo spread italiano - cioè la differenza tra i titoli di Stato italiani a 10 anni e gli omologhi tedeschi - che alle 13 segnava 473 punti, ben al di sotto dei 500 punti toccati ieri. In discesa anche lo spread tra i titoli francesi e quelli tedeschi che ieri si erano attestati sui 200 punti ed oggi è sceso intorno ai 175. Stabile invece quello rispetto ai Bonos spagnoli, che sta andando a cavallo dei 500 punti, con punte al di sopra e al di sotto di questa linea.
Le Borse invece segnano tutti il segno meno, anche se di poco: alle 14 tutte le principali Borse europee erano tra lo zero e il -1%, a dimostrazione di una palese incertezza esistente sui mercati. Con qualche eccezione: per esempio Finmeccanica ha quasi il -3%, a causa della disastrata situazione di bilancio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©