Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

EGITTO: INAUGURATA L'ANTENNA CAMPANIAMED


EGITTO: INAUGURATA L'ANTENNA CAMPANIAMED
23/07/2008, 10:07

 

E’ stata inaugurata da Nicola Mazzocca, Assessore regionale della Campania, con gli oltre 48° di Città del Cairo, in Egitto, l’Antenna Campaniamed.   
Il desk – realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Avellino nell'ambito del Programma “Progetti Paese di partenariato Regione Campania e Paesi Terzi del Mediterraneo”, promosso dalla Vice Presidenza della Giunta regionale della Campania con delega ai rapporti con i Paesi del Mediterraneo - eroga a titolo gratuito un'ampia gamma di servizi di assistenza specialistica alle imprese della Campania interessate ad espandersi in Egitto e a quelle egiziane che guardano con attenzione al mercato campano.
 
“Quella di oggi – ha dichiarato l’assessore Mazzocca – è una giornata importante per il consolidamento della cooperazione economica tra la Campania ed un Paese chiave come l’Egitto. Infatti, abbiamo presentato ufficialmente l’Antenna campaniamed ad importanti aziende ed associazioni imprenditoriali egiziane, che, durante il workshop, hanno manifestato una serie di esigenze che il sistema produttivo e di ricerca campano e’ in grado di soddisfare appieno. I nostri interlocutori – continua Mazzocca – ci richiedono competenze per sviluppare marchi e design industriale soprattutto per l’oggettistica e la moda, sono interessati a macchine e strumenti per la produzione e la logistica e puntano a creare joint venture con le nostre imprese dei settori della concia e delle pelli. Proprio grazie all’ Antenna, gli operatori economici egiziani potranno entrare più facilmente in contatto con le aziende campane e costruire partnership di grande interesse per entrambi”.
 
Dopo l’inaugurazione dell’Antenna, l’assessore Mazzocca ha incontrato i giornalisti dei principali quotidiani e tv egiziani e ha aperto i lavori del workshop “La Campania per la cooperazione nel Mediterraneo”, cui hanno preso parte, tra gli altri, il presidente della Camera Commercio del Cairo Ali Moustafa Moussa e il presidente della Camera di Commercio italiana per l’Egitto Giancarlo Cifarelli.
 
 
L’economia egiziana è al secondo posto fra quelle dei Paesi Arabi. Gli Stati Uniti sono il principale partner economico seguiti da Cina, Germania ed Italia.
 
I beni maggiormente esportati dalla Campania verso l’Egitto sono macchine, apparecchi meccanici e prodotti della lavorazione di minerali non petroliferi. Tra il 2002 e il 2007 sono cresciute le esportazioni verso l’Egitto sia nel settore tessile che in quello agroindustriale ed agroalimentare, in particolare preparati e conserve di frutta e ortaggi, e di pesce conservato e trasformato.
Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©