Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

EUROSTAT: DISOCCUPAZIONE A LUGLIO AL 4,1%


EUROSTAT: DISOCCUPAZIONE A LUGLIO AL 4,1%
31/07/2008, 11:07

Continua a salire l'inflazione, che nell'Eurozona ha ormai superato il 4%, fermandosi a luglio al 4,1%, secondo i dati provvisori resi noti oggi. Quindi, come si è potuto vedere e come ampiamente prevedibile, l'aumento del tasso di sconto della BCE deciso da Trichet non ha portato alcun beneficio in termini di riduzione dell'inflazione, ma ha indebolito il dollaro, avvantaggiando le esportazioni americane a scapito di quelle europee. Anche il dato per l'Italia sale parallelamente a quello europeo, attestandosi al 4,1%, secondo l'ISTAT.

Resta stabile nell'Eurozona anche la disoccupazione, ferma al 7,3% a giugno scorso, lo stesso dato del mese precedente. In Italia invece le rilevazioni sull'occupazione verranno rese disponibili tra alcuni giorni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©