Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

FANTOZZI DECIDE DI FARE SUL SERIO, PER VENDERE ALITALIA


FANTOZZI DECIDE DI FARE SUL SERIO, PER VENDERE ALITALIA
22/09/2008, 07:09

Finalmente Augusto Fantozzi, il commissario straordinario di Alitalia,ha iniziato a gestire la vendita di Alitalia in maniera chiara e trasparente, come è giusto che sia. Almeno a giudicare al comunicato emesso ieri sera, in cui si afferma l'intenzione di lanciare una offerta pubblica di vendita sul sito web dell'Alitalia e su alcuni dei maggiori quotidiani nazionali ed esteri. La decisione è stata commentata favorevolmente dai sindacati, a cominciare da Epifani, Segretario Generale della CGIL, che si è augurato che Fantozzi torni al suo ruolo istituzionale di mediatore nella vendita e il salvataggio di Alitalia. E in questa ottica, aumentano i rumors di un interessamento di Lufthansa, per una Alitalia privata dei suoi debiti.

Contrario all'iniziativa il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che ha affermato che per Alitalia ci sono solo due alternative: o la CAI o il fallimento. Strana tanta insistenza. Che stia nascondendo qualche piano incoffessabile?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©