Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Federalismo fiscale, venerdì a Ischia professionisti a confronto


Federalismo fiscale, venerdì a Ischia professionisti a confronto
08/06/2011, 13:06

ISCHIA – Si terrà venerdì 10 giugno, presso il Grand Hotel Punta Molino di Ischia (Lungomare Colombo, 23), dalle ore 9.30 alle 13.30, il seminario “Il federalismo municipale”, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli con la collaborazione del Centro studi e formazione EntiLab e dell’Unione commercialisti e consulenti del lavoro di Ischia.

Interverranno Achille Coppola e Bruno Miele, presidente e vicepresidente Odcec Napoli, Vincenzo Moretta, consigliere segretario dell’Ordine partenopeo, Giovanni Granata, consigliere delegato Commissione Enti Locali Odcec Napoli; Giuseppe Ferrandino, Sindaco di Ischia; Domenico De Siano, consigliere Regione Campania; Alfonso Ascione, presidente Commissione Nazionale Ambiente e Territorio; Piero D’Ambra, presidente Uccli Ischia; Umberto Mezza, presidente EntiLab; Salvatore Varriale, componente Comitato programmazione federalismo fiscale della Copaff.

“Il confronto sarà l’occasione per mettere attorno a un tavolo rappresentanti del mondo delle istituzioni, delle professioni e tecnici”, ha detto Granata presentando l’appuntamento. “Il federalismo fiscale può rivelarsi un’opportunità importante soprattutto per Ischia, dal momento che nel decreto c’è un fondo speciale per le isole minori. Parliamo di vantaggi non soltanto in termini quantitativi ma anche e soprattutto qualitativi, essenziali per lo sviluppo economico. I benefici dovranno essere destinati a diretto favore delle popolazioni e delle iniziative imprenditoriali miranti alla valorizzazione del turismo, al miglioramento dei servizi e delle produzioni locali: i professionisti sono pronti a dare il loro contributo”.

Le relazioni saranno invece curate da Antonio Scippa, presidente Commissione Enti Locali Odcec Napoli; Luigi Mattera, responsabile settore economico-finanziario Comune di Barano di Ischia; Carmine Cossiga, presidente Collegio dei revisori Provincia di Napoli; Paolo Longoni, componente Commissione di studio Enti Pubblici Cndcec; Pietro Paolo Mauro, presidente Commissione Fiscalità Locale Odcec Napoli; Roberto Maglio, docente di Economia Aziendale presso l’Università Federico II; Renato Penza, componente Commissioni Enti Locali Odcec Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©