Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Orsi, "Crediamo nella pace, ma non senza sicurezza"

Finmeccanica; Guarguaglini, primo bilancio di sostenibilità


Finmeccanica; Guarguaglini, primo bilancio di sostenibilità
05/07/2011, 21:07

Finmeccanica ha presentato oggi il primo bilancio di sostenibilita'. ''E' un punto di partenza, non di arrivo per il futuro della nostra societa''', ha commentato il presidente di Finmeccanica Pier Francesco Guarguaglini. ''Parte dell'opinione pubblica vive con un certo disagio il fatto che una societa' della difesa parli di responsabilita' sociale - ha aggiunto l'amministratore delegato, Giuseppe Orsi - Noi siamo aperti al dialogo e rispettosi delle diverse vedute, ma senza mettere in discussione la nostra dignita'''. ''Noi di Finmeccanica crediamo nel valore della pace come piu' alta aspirazione dell'uomo, ma per avere la pace occorre avere sicurezza, come ha ricordato il presidente Napolitano - ha continuato Orsi - per questo il nostro obiettivo e' garantire la sicurezza facendo della sostenibilita' sociale e ambientale un elemento fondamentale di tutte le nostre scelte. Il bilancio di sostenibilita', che segue tre rapporti annuali dedicati al tema, evidenzia l'investimento in ricerca e sviluppo dell'11% dei ricavi (2.030 milioni), 931.513 ore di formazione per i dipendenti e una riduzione del 13% dei rifiuti prodotti, del 12% dei consumi di sostanze pericolose e dell'8% dei consumi idrici.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©