Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

G20 Inghilterra, divergenze Usa-Europa su rilancio economia


G20 Inghilterra, divergenze Usa-Europa su rilancio economia
14/03/2009, 09:03

Hanno avuto inizio nella serata di ieri a Horsham, in Inghilterra, gli incontri dei ministri dell'Economia del G20, per preparare il vertice di capi di Stato e di governo del 2 aprile a Londra. Durante la prima riunione sono emerse le prime divergenze tra Usa ed Europa in merito ai piani di rilancio dell'economia. Il ministro Tremonti ha sottolineato che per affrontare la crisi l'Europa "ha deciso di coordinarsi" e di adottare una posizione comune, con regole globali, mentre Washington insiste sugli stanziamenti pubblici. In Italia, aspro confronto, a distanza, fra Tremonti e il Governatore di Bankitalia, Draghi, contrario al controllo del governo sul credito. ll ministro insiste per utilizzare i prefetti. Secondo Tremonti la vigilanza sulle banche dovrebbe essere affidata alla Bce. Insorge il leader del Pd, Franceschini: "Non tocchiamo la libertà di Bankitalia".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©