Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

G7 A TOKYO: ECONOMIA FINANZIARIA E PAURA DI CRISI


G7 A TOKYO: ECONOMIA FINANZIARIA E PAURA DI CRISI
09/02/2008, 10:02

Oggi a Tokyo si è riunito il G7: Stati Uniti, Giappone, Germania, Gran Bretagna, Francia, Italia e Canada, discutono dei mercati finanziari e delle prospettive economiche in Asia
I ministri delle finanze e i governatori delle banche centrali dei Sette Grandi hanno dedicato la prima parte dell'incontro all'esame della crisi finanziaria mondiale.
I dubbi e i problemi sono ancora tanti e la crisi rischia di essere dietro l’angolo: riaco del petrolio e difficoltà di avere crediti due delle questioni più importanti trattate.
Il ministro dell'Economia, Tommaso Padoa-Schioppa ha voluto sottolineare che «C'é un clima di maggior pessimismo e preoccupazione rispetto a quanto registrato a ottobre e in altre riunioni internazionali successive. La mia impressione è che la fase in cui ci troviamo da molti mesi possa peggiorare e che la crisi non sia terminata».

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©