Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Giustizia tributaria, si riduce il contenzioso


Giustizia tributaria, si riduce il contenzioso
14/11/2013, 10:42

Anno storico, il 2012, per la giustizia tributaria. Per la prima volta si riduce il contenzioso: i ricorsi presentati sono stati 264.583, quelli giunti a definizione 305.694. Il numero dei ricorsi pendenti è calato da oltre 727 mila a 686.234. Lo ricorda in una nota l'Istituto Ricerca Fiscale presieduto da Giovanni lepre. Due i motivi fondamentali della svolta: la ‘sforbiciata’ sulle liti pendenti decisa l’anno precedente e l’obbligo di mediazione tra fisco e cittadino introdotto nel 2012. Secondo i dati della Direzione giustizia tributaria del ministero delle Finanze, i ricorsi dinanzi alle Commissioni tributarie sono vincenti nel 30,58% dei casi. La percentuale in appello si attesta invece al 36,2%. (Fonte: Lepre Group)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©