Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Lotta all'evasione fiscale e contrasto alla criminalità

Guardia di Finanza il Generale Mango traccia il consuntivo dell’anno 2009


.

Guardia di Finanza il Generale Mango traccia il consuntivo dell’anno 2009
14/01/2010, 12:01


NAPOLI - Primo obiettivo strategico perseguito è stato il contrasto all’evasione fiscale e contributiva, 32.921 violazioni penali ed amministrative, dalle quali sono scaturite, 13.607 denunce a piede libero e 627 in stato di arresto alle varie Autorità Giudiziarie. Questi in breve i numeri snocciolati questa mattina dal comandante regionale della Guardia di Finanza Giuseppe Mango nel corso della conferenza stampa di presentazione del consuntivo dell’ anno 2009. L’attività si è sviluppata, lungo cinque direttrici principali: lotta all’evasione fiscale, contrasto alla criminalità organizzata e aggressione dei patrimoni illeciti, controllo sulla spesa pubblica, vigilanza valutaria e creditizia e tutela dei diritti di proprietà intellettuale e delle regole del mercato. Per gli oltre 4.500 finanzieri in servizio in Campania, il 2009 ha portato al conseguimento di importanti risultati di servizio, in tutti i settori in cui si esplica l’attività istituzionale del Corpo, quale polizia finanziaria, posta a tutela delle entrate e delle uscite dello Stato, degli Enti pubblici territoriali e dell’Unione europea, ed economica, volta alla salvaguardia dei diritti dei cittadini, delle regole di funzionamento del mercato, della libera concorrenza e del sistema creditizio e del risparmio. Altrettanto ambiziosi sono gli obiettivi che il Corpo si prefissa per il 2010, volti a consolidare e, se possibile, migliorare i successi ottenuti nell’anno appena concluso in particolare, nella lotta contro la criminalità organizzata, l’economia illegale e l’evasione fiscale, continuerà ad esercitare il proprio ruolo insostituibile di polizia moderna al servizio dei cittadini, investendo nella specializzazione dei propri uomini e nella predisposizione di strumenti e metodologie investigative innovative, volte a rendere gli interventi sempre più efficienti ed efficaci.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©