Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

'GUERRA DEL GAS', BERLUSCONI PENSA AI FONDI EUROPEI PER 'SALVARE' KIEV


'GUERRA DEL GAS', BERLUSCONI PENSA AI FONDI EUROPEI PER 'SALVARE' KIEV
08/01/2009, 22:01

Fondi europei per uscire dalla “guerra del gas”? Forse. L’ipotesi è stata paventata da Silvio Berlusconi che, discutendo del mancato accordo tra Mosca e Kiev, si sofferma sulla questione, non di poco conto, dei debiti insoluti che ha l’Ucraina nei confronti della Russia: seicento milioni. Il problema è che quel denaro per pagare le forniture manca. “Si potrebbe pensare ad un prestito europeo, - ha detto il premier, - è un argomento che potremmo sviluppare nei prossimi contratti con i colleghi europei”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©