Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

I DATI CONFERMANO LA PIENA RECESSIONE DEL PAESE. LE CONSEGUENZE PIU' GRAVI SONO PAGATE DAL MEZZOGIORNO


I DATI CONFERMANO LA PIENA RECESSIONE DEL PAESE. LE CONSEGUENZE PIU' GRAVI SONO PAGATE DAL MEZZOGIORNO
07/11/2008, 09:11

Nel 2008 il Pil nel Mezzogiorno sarà meno 0,6% mentre nel resto del Pese si attesterà intorno al meno 0.3%. E' piena recessione, e come ha detto Giuliano Amato questa fase economica costerà al Paese un milione di posti di lavoro. Consoliamoci però perché nel 2010 il Pil sarà intorno al +0,8% e nel 2011 dovrebbe essere pari a +1,3%

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.