Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

I salari italiani tra i più bassi d’Europa


I salari italiani tra i più bassi d’Europa
17/05/2009, 16:05

Lo stipendio annuo percepito in media dagli italiani è tra i più bassi tra i Paesi Ocse. Lo rivelano i dati del rapporto Ocse sulla tassazione dei salari, aggiornato al 2008 e appena diffuso. Con un salario netto di 21.374 dollari, l'Italia si colloca al 23esimo posto della classifica dei 30 paesi dell'organizzazione di Parigi. I salari più alti sono quelli di Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia. Anche in Grecia e in Spagna le buste paga sono più consistenti che in Italia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©