Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Interessante ricerca sul comportamento umano

I soldi ci rendono tutti cattivi. Ce lo dicono i topi


I soldi ci rendono tutti cattivi. Ce lo dicono i topi
15/05/2013, 16:01

BONN (GERMANIA) - Quante volte capita di leggere storie su persone che per soldi hanno commesso efferati delitti? Oppure parlando si dice: "Ma tu di fronte a tanti soldi cosa faresti?". Un economista dell'università di Bonn, Armin Falk, ha fatto una serie di esperimenti con cui ha dimostrato che davanti al denaro i nostri principi etici naufragano miseramente. 
Per prima cosa ha chiesto ad un gruppo di 800 studenti se era giusto che un gruppo di topolini di laboratorio vivessero fino alla morte naturale; ottenendo il 100% dei sì. Quando però ha chiesto, singolarmente a ciascuno di loro se erano disposti ad ammazzare uno dei topolini in cambio di 10 euro, la metà di loro si è detto disponibile. E quando ha presentato l'uccisione dei topolini come una sfida, facendo capire che altri lo facevano tranquillamente, la percentuale di quelli che si sono dichiarati disposti ad uccidere i topolini per una cifra intorno ai 10 euro è progressivamente aumentata.
Insomma, ciascuno di noi è talmente abituato a ragionare in termini di soldi, che finiamo per dare un valore a tutto. Anche alla vita.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©