Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Erano stati stanziati 600 milioni, ma la burocrazia...

Il bonus da 800 euro alle mamme per il momento non c'è


Il bonus da 800 euro alle mamme per il momento non c'è
20/03/2017, 09:29

ROMA - Era una delle misure di welfare previste dal governo Renzi: il progetto chiamato "Mamma domani", che prevedeva una somma di 800 euro per tutte le donne che partorivano o entravano nell'ottavo mese di maternità nel primo trimestre del 2017. Erano stati stanziati 600 milioni, sufficienti per 750 mila famiglie. Ma qualcosa non ha funzionato: ad oggi, cioè a quasi tre mesi dall'inizio dell'anno, non c'è alcun modulo nè altra indicazione che permetta di accedere al bonus. 

In ogni caso, l'Inps ha assicurato che, quando sarà tutto pronto, il bonus sarà dato retroattivamente, a tutte coloro che hanno maturato i requisiti sin dal primo gennaio del 2017. L'unico problema sono le attese: considerando che si stanno accumulando i ritardi, quando arriveranno le pratiche ci vorranno almeno un paio di mesi per evaderle tutte. Ma meglio tardi che mai, no? 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©