Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

IL COMMISSARIO RENATO PROFILI HA INCONTRATO I SINDACI DEI COMUNI VESUVIANI PER UNA STRATEGIA DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO


IL COMMISSARIO RENATO PROFILI  HA INCONTRATO  I SINDACI DEI COMUNI VESUVIANI PER UNA STRATEGIA DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO
02/10/2008, 09:10

 

Si è svolta la prima riunione convocata dal Commissario per l’emergenza dell’area archeologica Renato Profili presso l’Auditorium di Pompei, con i sindaci dei comuni vesuviani nei quali sono presenti siti archeologici.
 
Obiettivo dell’incontro  è stato quello di raccogliere opinioni e  istanze per migliorare la tutela e la promozione dei monumenti esistenti nell’area vesuviana.
 
Dai numerosi interventi di sindaci e assessori, sono emerse istanze molto avvertite per partecipare alle iniziative che potranno essere realizzate. Molti comuni hanno sottolineato l’urgenza e la necessità di interventi particolari, quali: l’ampliamento dello scavo di Villa Cuomo a S. Antonio Abate; la messa in sicurezza di Villa Sora a Torre del Greco; una maggiore promozione del patrimonio culturale di Portici, attraverso una più incisiva comunicazione, con la realizzazione di un DVD.  Non ultimo la rivendicazione, da parte del comune di Pompei, di una maggiore collaborazione tra le istituzioni presenti sul territorio, SANP, Santuario e Comune.
 
Il Prefetto Profili, dopo una breve analisi di quanto realizzato e di quello che ci si appresta a realizzare ritiene che, superata l’attuale fase di assestamento, il sito archeologico più visitato d’Italia (dopo il Colosseo), con il contributo di dirigenti, archeologi e il personale tutto, potrà attuare i vasti e dettagliati programmi della Soprintendenza in un quadro di funzionalità, recupero e fruizione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©