Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Qualificata come "impresa per la cessione di beni"

Il Fisco chiede tasse per 5 milioni agli... spacciatori di droga


Il Fisco chiede tasse per 5 milioni agli... spacciatori di droga
17/10/2018, 12:50

BRESCIA - Singolare iniziativa dell'Agenzia delle Entrate che ha presentato a 24 spacciatori di droga, arrestati dalla Polizia, cartelle esattoriali per 5 milioni di euro. Gli spacciatori vennero arrestati sull'asse Trento-Brescia e la Procura ha accertato che hanno trafficato almeno dal 2015. In totale, nel 2015 si stima che i 24 abbiano guadagnato 4,8 milioni di euro, per 147 chili di hashish e 3 di cocaina; nel 2016 hanno guadagnato 3,9 milioni di euro per la vendita di 187 chili di hashish. 

Secondo l'Agenzia delle Entrate, "l'attività illecita svolta in modo sistematico, abituale e professionale, mediante il compimento di una serie di atti coordinati, può essere inquadrata nell'esercizio di attività organizzata in forma di impresa diretta alla cessione di beni al dettaglio e, come tale, assoggettata a Irpef, Irap e Iva". Chissà se gli spacciatori potranno ricorrere al condono...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©