Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

COmpletamente ferme le vendite

Il flop dei saldi peggiore del previsto: -10%


Il flop dei saldi peggiore del previsto: -10%
09/07/2011, 15:07

ROMA - Va male l'economia italiana; ma questo si sa. Quello che non si riesce a capire è quanto vada male, con una domanda interna che ormai è in crollo verticale. E l'ennesima prova arriva dai dati dell'Adusbef e della Federconsumatori. Le due associazioni avevano previsto che i saldi andassero male, con un calo degli acquisti intorno al 5% rispetto ai saldi estivi dell'anno scorso (che comunque per i commercianti erano andati male, a detta delle loro associazioni). Invece, dopo la prima settimana, il calo è ancora più consistente del previsto. Le associazioni dei consumatori hanno stimato un calo, alla fine del periodo, intorno al 10% rispetto a quanto venduto l'anno scorso, con una spesa media di 130 euro in media a famiglia.
Se si pensa che in teoria in questo periodo uno dovrebbe rifarsi il guardaroba estivo, spendere una cinquantina di euro a persona, non è che riesci a comprare più di un costume e poco altro. Ma è chiaro che in questa maniera l'economia italiana è impossibilitata a crescere

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©