Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

IL LAVORO NERO IN ITALIA E' PARI AL 6,5% DEL PIL


IL LAVORO NERO IN ITALIA E' PARI AL 6,5% DEL PIL
19/07/2008, 15:07

Supera i 90 miliardi di euro l'anno, pari al 6,5% del Pil, il valore economico del lavoro irregolare in Italia. A rilevarlo è la Cgia di Mestre. Secondo una ricerca,  il lavoro nero sottrae all'erario 573 euro per ogni cittadino residente nel nostro Paese, per un mancato gettito fiscale e contributivo pari a 33,508 miliardi di euro, pari ad una Finanziaria. I 90 miliardi rappresentano più di un terzo dell'intera economia sommersa, stimata in 254,96 miliardi di euro (il 17,8% del Pil nazionale).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©