Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Imu, è definitivo: Non si paga la prima rata


Imu, è definitivo: Non si paga la prima rata
29/10/2013, 13:55

Il cosiddetto Decreto Imu, vale a dire il Dl. n. 102 del 2013, è stato definitivamente approvato dal Senato. Il provvedimento conferma definitivamente la cancellazione del versamento della prima rata dell’Imu per l’anno 2013. L’abolizione della prima rata riguarda gli immobili per cui il decreto legge n. 54 del 2013 aveva sospeso il versamento fino a metà settembre. Nel dettaglio, si tratta: dell’abitazione principale e delle relative pertinenze,esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in villa) e A/9 (castelli e palazzi di eminente pregio artistico o storico); degli alloggi assegnati dagli Istituti autonomi per le case popolari (Iacp) dalle Aziende territoriali per l'edilizia residenziale (Ater) o da altro ente di edilizia residenziale pubblica avente le stesse finalità; degli immobili delle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibiti ad abitazione principale (con relative pertinenze) dei soci; dei terreni agricoli;dei fabbricati rurali. (Fonte: Lepre Group)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©