Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

IN ITALIA NASCONO SEMPRE MENO IMPRESE


IN ITALIA NASCONO SEMPRE MENO IMPRESE
27/08/2008, 14:08

E’ quanto rivela un recente sondaggio dell’Istat: nella Penisola la nascita di nuove imprese è sempre più in calo. I dati più sconfortanti per la nuova imprenditoria sono quelli relativi al 2006, che riferiscono di un calo del 7,8% nel costituirsi di nuove imprese: 284mila in totale, 24mila in meno rispetto all’anno precedente. Sempre secondo l’istituto di ricerca, le regioni centro-meridionali dell’Italia e le isole sono quelle maggiormente interessate dal turnover aziendale: in particolare, la Sardegna ha un tasso di ricambio del 7%, Abruzzo e Molise dello 0,9%, mentre il primato spetta a Lazio e Campania con l’8,9%. La nascita di nuove imprese è invece in calo nel Nord-Est, così come nel Sud e nelle Isole; nel Nord-Ovest il decremento è più contenuto.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©