Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Incentivare le pensioni in caso di personale eccedente


Incentivare le pensioni in caso di personale eccedente
04/10/2013, 16:36

Una recente circolare Inps, la n. 119 del primo agosto 2013, ha chiarito come possa essere incentivato l’esodo di lavoratori prossimi alla pensione, applicando la riforma Fornero (art. 4, commi da 1 a 7-ter, della legge n. 92 del 28 giugno 2012, così come modificata dalla l. 221/2012). Nei casi di eccedenza di personale è prevista la possibilità di stipulare accordi tra i datori di lavoro che impieghino mediamente più di 15 dipendenti e le organizzazioni sindacali dei lavoratori maggiormente rappresentative a livello aziendale, proprioal fine di incentivare l’esodo dei soggettiprossimi al pensionamento. I lavoratori devono raggiungere i requisiti minimi per il pensionamento, di vecchiaia o anticipato, nei anni successivi alla data di cessazione del rapporto di lavoro. La prestazione e la contribuzione sono a totale carico del datore di lavoro. (Fonte: Lepre Group)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©