Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Sforzo per migliorare la competitività

Incontro Monti–Barroso, contro la crisi più investimenti


Incontro Monti–Barroso, contro la crisi più investimenti
28/04/2012, 11:04

BRUXELLES – Incontro, ieri, durante una prima colazione, tra  il premier italiano Mario Monti e il presidente della Commissione europea  José Manuel Barroso.  
Nel comunicato congiunto i due uomini politici hanno ribadito che il contesto economico richiede “uno sforzo incessante per migliorare la competitività, ma non attraverso livelli più elevati di debito. Il risanamento dei conti pubblici - secondo Barroso e Monti - deve prevedere in parallelo investimenti mirati, per migliorare la competitività e al tempo stesso aumentare la domanda nel breve termine”.
La presa di posizione giunge dopo che il premier italiano giovedì aveva sostenuto la necessità di sostenere la domanda sia per facilitare il risanamento dei conti pubblici, sia per smorzare la crisi sociale, in particolare in una Spagna con un tasso di disoccupazione del 24,4%.
La drammatica crisi spagnola, oltre che i risultati del primo turno delle elezioni presidenziali francesi, hanno dato una accelerazione al dibattito europeo sulla necessità di sostenere l'economia, pur di evitare un acutizzarsi delle tensioni sociali.

 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©