Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

INPS: cassa integraziona a +925% a marzo


INPS: cassa integraziona a +925% a marzo
08/04/2009, 12:04

Dato scioccante, quello reso dall'INPS: a marzo c'è stato un aumento delle richieste di aumento di cassa integrazione ordinaria pari a quasi 10 volte (per essere esatti +925%) quelle richieste nello stesso mese dell'anno scorso. Il dato nel primo trimestre del 2009 è di +525%, sempre rispetto allo stesso periodo del 2008.
L'aumento c'è anche nella cassa integrazione straordinaria: + 102% a marzo 2009 rispetto all'anno precedente; + 51% nel primo trimestre del 2009, rispetto allo stesso periodo del 2008. I dati totali sono di quasi 80 milioni di ore di cassa integrazione ordinaria e di 40 milioni di ore di cassa integrazione straordinaria.
Si tratta di dati molto lontani dai livelli degli anni '80 (nel 1985 abbiamo toccato il picco di 144 milioni di ore di cassa integrazione in un solo mese), ma quello che preoccupa è la velocità con cui stanno crescendo. Infatti è noto che la cassa integrazione oridnaria può essere chiesta solo per poco tempo (fino ad un anno); poi si passa alla straordinaria. Ma poi? Poi c'è solo il licenziamento, se l'economia italiana non riparte.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©