Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ma al nord si percepiscono pensioni più alte

Invalidi civili:la metà è al sud


Invalidi civili:la metà è al sud
13/08/2009, 20:08

Il sole 24 ore pubblica i dati  contenuti nella Relazione generale sulla situazione economica del paese 2008 del ministero dell'Economia in riferimento alle pensioni per invalidità civile. Ad un primo sguardo le cifre confermano una netta supremazia del cento-sud (dei 2,1 milioni di invalidi civili, oltre la metà, si trovano nel meridione).
Confrontando le medie nazionali si scopre infatti che, mentre al nord le pensioni assicurate sono 2,9 ogni cento abitanti e al centro 3,73, al di sotto della Capitale sono 4 cittadini e mezzo su cento a godere del provvedimento assistenzialista dello stato (a fronte di una media nazionale che si attesta intorno al 3,58%).
Un'analisi più attenta dei dati conferma, però, che nel settentrione le pensioni sono mediamente più ricche: 5.930 euro a fronte di un dato nazionale di 5.840 euro. Segue il centro con 5.840 euro ed infine il sud con 5.750.
L'ammontare complessivo delle pensioni erogate si attesta intorno a 12,5 miliardi di euro. Un po' a sorpresa, la regione che risulta come maggior beneficiaria dei fondi previdenziali dell'erario è però l'Umbria (5 abitanti e mezzo su cento). In Generale il Mef sottolinea: "Un numero relativamente maggiore di prestazioni in tutte le regioni del Sud (in particolare Sardegna, Calabria, Campania, e Abruzzo) rispetto alle regioni del Centro-Nord". Anche per tale motivo dal Tesoro fanno sapere che: "Nonostante i numerosi interventi normativi la materia necessita ancora di un riordino complessivo, in particolare per quanto riguarda la definizione degli interventi, le modalitá di accertamento e di verifica".
Per concludere parlando in "soldoni", è importante osservare infatti che è il centro quello che pesa di meno sulle casse dello stato con circa 2,7 miliardi di euro erogati complessivamete; lo segue il nord con 4,7 miliardi e, poco distante, il sud con 5,2 miliardi...verrebbe da dire:"Altro che Roma Ladrona".

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©