Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

ISTAT: a dicembre +3,8% nelle retribuzioni


ISTAT: a dicembre +3,8% nelle retribuzioni
02/02/2009, 11:02

Secondo i dati ISTAT, a dicembre le retribuzioni orarie hanno visto un incremento pari al 3,8%, rispetto alla fine del 2007 e dello 0,3% rispetto a novembre. Apparentemente è una buona notizia, visto che un aumento dei salari così alto non si registrava dal 1997. Ma in realtà non è così. Perchè c'è da considerare che anche l'inflazione, durante il 2008, è stata alta come non si vedeva da 10 anni. Chi se la ricordava più una inflazione al 4% ed oltre? Eppure questa estate l'abbiamo avuta. E quindi tutto questo aumento retributivo è stato assorbito dall'inflazione. Inoltre c'è da considerare che il dato è una media, che come tale non rispetta appieno la realtà di tutti i settori. E quindi ci sono i settori con gli stipendi più alti che hanno avuto aumenti tali da recuperare l'inflazione; mentre altri hanno perso ancora il loro potere d'acquisto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©