Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

ISTAT: a giugno l'inflazione confermata +0,5%


ISTAT: a giugno l'inflazione confermata +0,5%
15/07/2009, 12:07

L'ISTAT ha confermato i dati preliminari: a giugno l'inflazione è aumentata solo dello 0,5%, il dato più basso dal settembre 1969. Rimane bassissimo però anche il consumo e quindi l'acquisto di merci, cosa che mantiene fermi i prezzi.
L'unico dato incoraggiante è l'aumento della spesa alimentare, sia pur lieve, ma bisogna tenere presente che tra maggio e giugno sono arrivati i 200 euro di bonus del governo Berlusconi e la quattordicesima alle pensioni del governo Prodi; e questo ha creato un minimo di disponibilità di spesa in più. Ma non è il caso di farsi illusioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©