Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Non c'è alcun segno di ripresa

Istat: calano ad ottobre le vendite al dettaglio del 3,8%


Istat: calano ad ottobre le vendite al dettaglio del 3,8%
20/12/2012, 21:37

ROMA - L'Istat ha rilevato i dati sull'andamento dei consumi al dettaglio nel mese di ottobre. E i dati mostrano per l'ennesima volta un calo. Il dato destagionalizzato dice che i consumi sono calatio dell'1% rispetto a settembre e del 3,8% rispetto all'ottobre 2011. SI tratta del quarto mese consecutivo in cui il dato cala, ma ormai sono tre anni che questo dato è in calo continuo, e solo occasionalmente si può assistere ad un "rimbalzo tecnico" che dura un mese o due prima che continui a calare ancora.
Ancora più preoccupante è il fatto che i consumi alimentari, rispetto a settembre 2012, sono calati dell'1,3%; dato che questi consumi sono gli ultimi a diminuire. 
Purtroppo questo dato è estremamente sottovalutato, mentre in realtà è il dato che più conta. Più del Pil, più dei dati sui conti pubblici, più della disoccupazione. Perchè se non ripartono i consumi, nessuno degli altri parametri potrà mai migliorare.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©