Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ma è solo aumentato il numero degli inattivi

Istat: la disoccupazione scende all'8,2% ad agosto


Istat: la disoccupazione scende all'8,2% ad agosto
01/10/2010, 10:10

ROMA - Sembrerebbero buone notizie per la disoccupazione in Italia, quelle dell'Istat: ad agosto la disoccupazione è all'8,2%, con un calo dello 0,2% rispetto a luglio. Ma in realtà non è così: il numero degli occupati è rimasto costante al 56,9% tra luglio ed agosto. La differenza sta solo negli inattivi, cioè in coloro che non hanno un lavoro nè lo cercano: ad agosto sono aumentati dello 0,3% rispetto a luglio, raggiungendo il 37,9%. L'inattività riguarda principalmente le donne: ormai il 49,2% (+0,4% rispetto a luglio) ha rinunciato a cercare lavoro, finendo col diventare una semplice casalinga. Tra i giovani (tra i 15 e i 24 anni) la disoccupazione scende dal 26,7% di luglio al 25,9% di agosto; segnale positivo solo apparentemente, perchè ad agosto sono molti gli universitari che accettano lavori a termine, magari nelle località di vacanza, per racilmolare qualcosa di soldi.
Resta la differenza tra il tasso di occupazione maschile, che raggiunge il 67,8% (-0,1% rispetto a luglio) e quello femminile al 46,1% (+0,1% rispetto a luglio).

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©