Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Gli ordini a dicembre calano del 15% rispetto al 2011

Istat: nel 2012 il fatturato industriale crolla, -4,3%


Istat: nel 2012 il fatturato industriale crolla, -4,3%
20/02/2013, 10:32

ROMA - Continuano a essere bassi i dati sulla nostra industria. Anche se a dicembre il fatturato è aumentato delo 0,8% rispetto al novembre 2012, il dato resta negativo rispetto al dicembre 2011, con un -9,2%. Ed negativo anche il dato del 2012, con un -4,3%. 
Tra i pochi settori che reggono, quello relativo a Pc, cellulari, palmari e simili, che è aumentato del 25%; tra quelli che vanno peggio i macchinari per industrie manifatturiere, con un -18%
Male anche gli ordinativi: -1,8% a dicembre 2012 rispetto al mese di novembre; -15% rispetto a dicembre 2011. Con una aggravante: il calo per gli ordinativi dall'estero (-2,5%) rispetto a quelli provenientid al nostro Paese (-1,3%). Una tendenza che può tradursi in un calo delle esportazioni che in questo momento sono l'unica cosa che tiene a galla l'Italia. Un calo della domanda estera, data la domanda interna assolutamente asfittica, rischia di creare un nuovo crollo del Pil. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©