Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

I nuovi dati frutto di una correzione dovuta al calendario

Istat: Pil al -5,1% nel 2009


Istat: Pil al -5,1% nel 2009
10/03/2010, 11:03

ROMA - Nuova correzione al ribasso fatta dall'Istat dei dati sul Pil italiano nel 2009. I nuovi dati fissano il crollo del Pil al -5,1%. La correzione, rispetto ai dati di pochi giorni fa, che fissava il limite al -5%, è stata dovuta ad una correzione dovuta alla differenza di giorni lavorativi tra il 2008 e il 2009. Infatti i dati che noi leggiamo sono in parte dati statistici, che quindi risentono della differenza del numero di giorni tra anno ed anno.
Resta comunque il dato di fondo: si tratta del peggiore dato dagli anni '70, cioè da quando si è cominciato a valutare questi parametri. E questo a dimostrazione di cosa sta accadendo alla situazione economica italiana

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©