Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

ISTAT: RAPPORTO AGRICOLTURA


ISTAT: RAPPORTO AGRICOLTURA
28/01/2008, 19:01

Nel 2005 il 61,1% delle aziende agricole pratica l'aratura. 
L’Istat presenta i principali risultati su alcuni fenomeni di interesse agro-ambientale già rilevati mediante l’indagine sulla struttura e le produzioni delle aziende agricole (Annata agraria 1° novembre 2004 - 31 ottobre 2005). Il monitoraggio delle pratiche agronomiche adottate a livello aziendale consente di interpretare le complesse relazioni che si stabiliscono tra l’azienda agricola e l’ambiente.
Le informazioni fornite riguardano in particolare talune modalità di realizzazione dell’attività agricola quali la gestione del sistema coltura-suolo, la gestione dell'acqua utilizzata a fini irrigui, le modalità di stabulazione del bestiame e il ricorso al pascolo nei bovini, nonché il trattamento dei residui generati in azienda nella lavorazione delle uve per la vinificazione (cfr.Glossario e Note informative).
I fenomeni in questione assumono crescente interesse a livello nazionale ed internazionale. Di recente, è stata infatti promulgata una ulteriore Comunicazione della Commissione europea sul tema degli indicatori agro-ambientali.
 

Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©