Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Dati inquietanti sul fronte occupazione

Istat: un giovane su tre e' disoccupato


Istat: un giovane su tre e' disoccupato
03/06/2012, 10:06

ROMA - Dati inquietanti, sul fronte occupazione, emergono dai dati Istat.  Un giovane, cioè  un under 24, su tre e' disoccupato.  Nel dettaglio, ad aprile, il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero l'incidenza dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, e' pari al 35,2%, in diminuzione di 0,8 punti percentuali rispetto a marzo ma in aumento di 7,9 punti su base annua.  Nel primo trimestre, invece, il tasso di disoccupazione dei giovani tra 15 e 24 anni raggiunge il 35,9% (era il 29,6% un anno prima). L'indicatore aumenta per la componente maschile nel Nord e, in misura piu' intensa, nel Mezzogiorno; cresce anche per quella femminile, soprattutto nel Centro, e tocca un massimo del 51,8% per le giovani donne del Mezzogiorno. Nella classe tra i 20 e i 24 anni il tasso di disoccupazione si attesta al 32,7% (era 26,9% nel primo trimestre 2011).

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©