Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Il tendenziale annuo al di sotto delle previsioni al +0,6%

Italia: il Pil cresce dello 0,5% nel primo trimestre


Italia: il Pil cresce dello 0,5% nel primo trimestre
12/05/2010, 10:05

ROMA - L'Istat ha reso noto i dati sul Pil italiano nel primo trimestre. Secondo le rilevazioni, la crescita è stata di un +0,5% rispetto all'ultimo trimestre del 2009 e del +0,6% rispetto al primo trimestre del 2009. Molti analisti considerano questo dato positivo, dato che le aspettative erano di una crescita più vicina allo zero. Tuttavia c'è da considerare che le previsioni del governo si basano su una crescita a fine anno dello 0,8% del Pil, ed abbiamo solo il primo semestre per la crescita, dato che la seconda metà dell'anno la crescita è stata in linea con le previsioni per il 2010.
Sono stati resi noti anche i dati del Pil degli USA e del Regno Unito. Per gli Stati Uniti c'è stata una crescita del +0,8% nel primo trimestre del 2010, dato in linea con le previsioni, anche se insufficiente per una ripresa economica del gigante americano; per la Gran Bretagna l'aumento nel trimestre è stato dello 0,2%. Un dato non sufficiente a cancellare i dati negativi dei mesi precedenti, tanto che il tendenziale annuo rimane negativo: -0,3%

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©