Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ma in alcune regioni, come la Campanial supera 1,6 euro

La benzina tocca un nuovo record: 1,568 euro al litro


La benzina tocca un nuovo record: 1,568 euro al litro
07/03/2011, 14:03

ROMA - Continua la speculazione sul prezzo della benzina, in Italia. Oggi la Esso mette, come prezzo consigliato, 1,568 euro al litro, nuovo record assoluto, al di sopra dell'1,560 stabilito nel 2008. Con la differenza che nel 2008 il petrolio era a 170 dollari al barile e non poco sopra i 100 dollari come adesso; inoltre l'euro valeva molto meno di adesso, dato che in questi giorni ha raggiunto 1,40 sul dollaro.
La situazione è ancora più grave in quelle regioni che, per scelta o per necessità, applicano forti addizionali regionali sulle accise pagate sulla benzina. Per esempio in Campania ovunque il prezzo è al di sopra di 1,61 euro al litro.
L'Adoc, associazione per i consumatori, ha calcolato che rischiamo di avere la benzina che supera 1,70 euro al litro, cosa che comporterà per le famiglie, un rincaro pari a circa 1200 euro all'anno. Già attualmente, rispetto a dicembre scorso, un pieno di 40 litri costa dcirca 5 euro in più.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©