Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Probabile manipolazione dei tassi Libor

La “borsa” tedesca Bafin indaga su Deutsche Bank


La “borsa” tedesca Bafin indaga su Deutsche Bank
07/07/2012, 09:07

ROMA - L’Autorità di controllo sulla Borsa tedesca, la Bafin, starebbe indagando su alcune manipolazioni dei tassi Libor. L’indagine coinvolgerebbe anche Deutsche Bank. Alcune fonti, secondo quanto riportato da il quotidiano “Il Giornale.it”,  asseriscono che la Bafin avrebbe aperto una “investigazione speciale” nei confronti di Deutsche Bank, un iter più severo rispetto alle indagini di routine.
Già in passato un caso simile si era verificato con la Barclays, coinvolta anch’essa per lo scandalo Libor, l’Istituto bancario  fu colpito da un vero  e proprio ciclone; i tentativi di manipolazione dei tassi interbancari portarono infatti  alle dimissioni dei vertici della banca e a una tempesta politica ancora in corso.
Per alcune fonti giornalistiche  si starebbe aprendo  lo  steso scenario in Germania.  Secondo la Reuters, che ha dato la notizia, indagini sulle banche sarebbero in corso in tutto il mondo, ma la Bafin avrebbe acceso un faro particolare proprio sul colosso di Francoforte.
Intanto dal  quartier generale della banca  non arrivano smentite, commenti, o quant’altro,   ma solo riferimenti al comunicato sulla trimestrale, in cui si dice, appunto, che il management aveva ricevuto convocazioni e richieste di informazioni da parte delle Autorità europee e americane su operazioni relative al periodo 2005-2011.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©