Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Presentate le modalitA' operative per l'accesso al credito

La Campania apre le porte al Fondo Jeremie

Il Fondo è rivolto alle Pmi della Campania

.

La Campania apre le porte al Fondo Jeremie
19/03/2012, 14:03

156 milioni di euro per le imprese campane. Tutto questo è il Fondo Jeremie, lo strumento finanziario studiato da Unicredit, insieme con la Commissione europea ed il Fondo europeo per gli investimenti, per facilitare le piccole, medie e micro imprese nell’accesso al credito. La Regione Campania è la prima regione italiana ad aderire all’iniziativa che è rivolta a tutte le piccole e medie imprese, con sede in Campania, che realizzino investimenti produttivi. Un occhio di riguardo è rivolto alle aziende innovative operanti nei settori delle tecnologie informatiche, nell’automotive, nelle biotecnologie, nell’aerospaziale, nell’agro-alimentare, nel risparmio energetico e nelle energie rinnovabili. “Abbiamo lavorato intensamente per la realizzazione di questa iniziativa – ha dichiarato Felice Delle Femine, Responsabile Sud Italia del Gruppo Unicredit – perché siamo convinti che, in questa fase di rilancio dell’economia, sia fondamentale dare tutto il sostegno possibile alle Pmi”. Sono oltre 50.000 le piccole e medie imprese nella Regione Campania, per una quota di mercato pari a circa il 17%. Questa importante misura favorisce, dunque, un settore strategico per la crescita del tessuto produttivo regionale.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©