Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Diminuiscono di mezzo punto percentuale quelle del 2013

La Germania alza le previsioni del Pil per il 2012


La Germania alza le previsioni del Pil per il 2012
17/10/2012, 13:54

BERLINO (GERMANIA) - Migliorano, in questo scorcio finale dell'anno, le prospettive economiche della Germania. Secondo quanto comunicato dal Ministro dell'Economia, Philip Roesler, la crescita nel 2012 arriverà allo 0,8%, rispetto allo 0,7% previsto. Si tratta di un eccellente risultato, considerando che gran parte dell'Europa è in recessione. 
Diminuiscono invece le previsioni per il 2013, che scendono dall'1,6% all'1% netto. Il calo, in questo caso, è dovuto alle previsioni dei Paesi m,editerranei della Ue(Spagna, Portogallo, Italia e Grecia), che saranno tutti in recessione e che quindi si prevede avranno un calo delle importazioni. Cosa che avrà una ripercussione negativa sulla crescita economica del Paese. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©