Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Giornata di approfondimento sul tema previdenza

La previdenza del dottore commercialista: criticità e prospettive

All’Odcec Napoli Nord con il presidente della Cassa Anedda

La previdenza del dottore commercialista: criticità e prospettive
08/11/2018, 20:22

AVERSA - Domani mattina alle ore 9,00 il numero uno della Cassa di Previdenza dei dottori commercialisti, Walter Anedda, presenterà le opportunità e le criticità che riguardano gli effetti pensionistici e assistenziali che investono la categoria, presso l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo.

Con Anedda interverranno il consigliere di amministrazione dell’ente, Salvatore Palma, che illustrerà ai colleghi lo stato di salute della Cnpadc e il delegato alla Cnpadc dell’Odcec Napoli Nord Gennaro Ciaramella che renderà noti, invece, i servizi offerti agli iscritti in termine di assistenza e prevenzione, anche attraverso la polizza sanitaria.

Guido Rossi, vicepresidente dei commercialisti di Napoli Nord, evidenzia l’importanza dell’evento formativo per i propri iscritti, quale occasione per approfondire tematiche che riguardano il futuro previdenziale dei professionisti. Inoltre la partecipazione all’evento, attribuirà fino a 4 crediti formativi in materie obbligatorie (speciali) validi per la formazione professionale continua obbligatoria del commercialista e dell’ esperto contabile.

L’Odcec di Napoli Nord e la Cnpadc hanno previsto, per questa occasione, la presenza in sede dei funzionari della Cassa di Previdenza, che potranno offrire agli iscritti presenti, un servizio di consulenza, analizzando il proprio piano contributivo, anche con apposite simulazioni e proiezioni.

L’evento si terrà nella sala conferenze della sede di Aversa (via Armando Diaz, 89) ed stato organizzato in collaborazione con l’Unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili e l’Associazione italiana dottori commercialisti di Napoli Nord.

Commenta Stampa
di Emilia Velardi
Riproduzione riservata ©