Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Lunedì si decide anche su norma Ici alla Chiesa

Liberalizzazioni:stretta finale al Senato, approvati 77 articoli


Liberalizzazioni:stretta finale al Senato, approvati 77 articoli
26/02/2012, 10:02

ROMA - Record della commissione industria del Senato che con 54 articoli approvati in poche ore di seduta, ha varato  in una mattinata più di metà del provvedimento liberalizzazioni. Ora gli articoli approvati sono in tutto 77 e ne mancano quindi una ventina per chiudere l'esame e consegnare il testo in aula per mercoledì prossimo.
Il tutto tra lunedì, massimo martedì prossimo. Poi si passa in  in commissione Bilancio. Proprio lì lunedì mattina alle 12 si deciderà l'ammissibilità (per copertura) dei testi riformulati e dei nuovi emendamenti (5 in tutto) presentati alla norma per l'Ici alla Chiesa.
Poi si riunirà l'industria sciogliendo gli ultimi nodi. Che, come sempre, sono i più intricati anche se - si fa notare dal governo - non sono in corso "guerre di religione" ma piuttosto confronti. Confronti che potranno continuare anche domani prima dell'ok finale.
Tra i vari argomenti sul tavolo si tratta ancora sulle farmacie in attesa del testo del Governo che fisserebbe a 3.300 la soglia per le nuove aperture. Ora il quorum è fissato dal dl a 3.000 abitanti e portarlo a 3.300 abitanti comporterebbe circa il 10% in meno di nuove aperture. Anche se si sta ancora discutendo se portare il quorum a 3.500 (il Pdl puntava addirittura a 3.800). E si discute ancora del 'delisting' dei farmaci di fascia C. Mercato non di poco conto (3 miliardi l'anno) e che quindi alimenta non pochi interessi. Da votare ancora le norme sui taxi e la separazione Eni-Snam.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©