Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

LUCE E GAS: TERZA STANGATA IN ARRIVO


LUCE E GAS: TERZA STANGATA IN ARRIVO
10/05/2008, 19:05

Ancora "belle" notizie per le famiglie italiane. Da luglio il caro petrolio potrebbe portare ad un aumento di 51 euro l'anno delle bollette luce e gas

Il Rie (Ricerche industriali ed energetiche) ha fatto intravedere lo scenario. Abbastanza drammatico. Se il prezzo del greggio rimarrà stabile il metano crescerà del 3,9%, per un aggravio annuo di circa 40 euro, e l'elettricità aumenterà di circa il 2,5% (+11 euro).

Sommati agli aumenti già scattati a ottobre 2007 (+36 euro), a gennaio 2008 (+42 euro) e ad aprile 2008 (+58 euro), portano in un anno a un totale di circa 190 euro in più. A decidere, come sempre, sarà l'Autorità per l'energia e il gas. Generalmente, però, l'Agenzia comunica le variazioni di prezzo pochi giorni prima che queste scattino.

Una ricaduta di 205 euro all'anno, è la stima di Adusbef e Federconsumatori, secondo cui le spese energetiche lieviteranno di 660 euro, considerando aumenti per il riscaldamento di 175 euro e per i carburanti di 280 euro. Le associazioni ribadiscono quindi l'urgenza di mettere in campo interventi strutturali nei settori energetici a partire dalle fonti alternative e dai rigassificatori.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©