Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Dall'Imu al gas, i rincari di fine anno

Luce, gas e benzina rincari per 2300 euro. Ecco cosa aumenta

Lo annunciano Adusbef e Federconsumatori

Luce, gas e benzina rincari per 2300 euro. Ecco cosa aumenta
18/08/2012, 10:58

Sarà un rientro dalle vacanze estive durissimo per gli italiani. Niente a che vedere con il caldo o le code ai caselli. Stavolta le preoccupazioni più grandi riguardano gli aumenti delle tasse. E' infatti in arrivo una super stangata per la popolazione dello stivale. Dall'Imu alle tariffe di gas e luce, dai trasporti alle tariffe autostradali, il peso del caro vita diventa "drammatico". Ad aggiornare l'impatto economico che si dispegherà da settembre sono, in una nota, i consumatori di Adusbef e Federconsumatori. Il "costo del rientro" sarà pari a circa 2300 euro per componente familiare. A tanto ammonta la media spesa di ogni italiano a partire dal prossimo settembre. 

CARO MUTUI - Stangata anche sui mutui. Ad annunciarlo è Confartigianato. A maggio 2012 il tasso d'interesse sui prestiti alle famiglie si attesta al 4,12% (+103% su un anno) . Una situazione difficile: gli italiani per pagare devono sborsare il 30,9% del reddito. Crollo per le compravendite (-17,8%) e crisi profonda per l'edilizia (-97.800 posti). 

PREVISIONI AUMENTI 2012 - Alimentazione (+7%) 392 euro -
Treni (anche pendolari) 81 euro -
Trasporto pubblico locale (+28-30%) 48 euro -
Servizi bancari + mutui + bolli 93 euro -
Carburanti (comprese accise regionali) 276 euro -
Detersivi , plastiche e prodotti casa 123 euro -
Assicurazione auto (+6%) 78 euro -
Tariffe autostradali (+3%) 53 euro -
Tariffe gas (+11%) 113 euro -
Tariffe elettricita' (+ 21%) 110 euro -
Tariffe acqua (+5-6% ) 22 euro -
Tariffe rifiuti (+9-11%) 63 euro -
Riscaldamento ( +12%) 195 euro -
Addizionali territoriali 150 euro -
Imu prima casa 405 euro -
Corredo scolastico +libri (4%) 53 euro -
Tariffe professionali-artigianali 78 euro -
TOTALE 2333 euro
 


Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©