Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

'LUNA PIENA' PER CONTRASTARE GLI EVASORI


'LUNA PIENA' PER CONTRASTARE GLI EVASORI
07/07/2008, 18:07

Con l’impiego di 140 funzionari dell’Agenzia delle Entrate è scattata alle ventidue di sabato scorso, in Campania, l’operazione di contrasto all’evasione fiscale e contributiva denominata “Luna piena ”.

 
I controlli, fino all’alba, hanno riguardato 44 locali tra ristoranti, pizzerie e bar delle province di Napoli (16), Salerno (10), Caserta (10), Avellino (5) e Benevento (3), con interventi sia nelle città capoluogo che nelle zone di maggiore afflusso turistico.
 
Significativi i risultati dell’operazione: nuclei ispettivi dell’Agenzia hanno rilevato, nel 50% dei casi, irregolarità nella tenuta delle scritture contabili, numerose violazioni all’obbligo di emissione di scontrini e ricevute fiscali, incassi di gran lunga superiori a quelli registrati nelle serate precedenti, ed hanno individuato in totale 117 lavoratori in nero, di cui 4 minori. Tra l’altro, nel napoletano, è stata scoperta un’associazione culturale che esercitava ordinaria attività di ristorazione.
 
L’operazione ha permesso anche di acquisire elementi contabili ed extra-contabili utili per il controllo a mezzo della procedura GERICO degli studi di settore prodotti e, quindi, per la verifica della congruità dei ricavi dichiarati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©