Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Il ministro dei trasporti interviene su questione Alitalia

Lupi: se Air France azzera quote, avanti con altri partner

Lo ha ribadito in una intervista al Corriere della Sera

Lupi: se Air France azzera quote, avanti con altri partner
01/11/2013, 09:51

ROMA  -  Il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Maurizio Lupi, in un'intervista al Corriere della Sera, all'indomani della decisione di Air France di azzerare il valore delle proprie quote in Alitalia,  ha ribadito che se Air France dovesse decidere di non sottoscrivere l'aumento di capitale per l'Alitalia, la compagnia andrà avanti con Poste e cercherà  un altro partner industriale.

''La svalutazione - ha affermato  il ministro - e' un atto che appartiene al passato e fa parte di un atteggiamento cautelativo comprensibile nei francesi, ma non inficia le decisioni future''.

''La sfida e' ancora su Air France-Klm - ha aggiunto  Lupi -, se non sottoscriverà  allora si diluirà all'11% circa e perdera' il diritto di essere interlocutore privilegiato. In questo caso si cercherà un altro partner''.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©